Montesano sulla Marcellana

Bambini bielorussi in vacanza a Pisticci

Circa 30 bambini provenienti dalla Bielorussia sono giunti di nuovo quest'anno in Basilicata grazie al progetto di solidarietà dell'associazione ''Insieme nella solidarietà" di Sant'Angelo Le Fratte (Potenza). Il progetto, avviato per tutelare la salute dei bambini dalle conseguenze del disastro nucleare di Chernobyl, avvenuto nel 1986, va avanti da oltre dieci anni. I bambini sono stati accolti all'aeroporto romano di Fiumicino dai militari dell'esercito che, su un autobus del reggimento logistico della Brigata Bersaglieri "Garibaldi" li hanno trasferiti in Basilicata. Lo ha reso noto il comando militare esercito "Basilicata", che ha coordinato il trasferimento, consentito dallo Stato Maggiore dell'Esercito.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie